Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

VOLO STRAORDINARIO ALITALIA KIEV – ROMA

Data:

23/03/2020


VOLO STRAORDINARIO ALITALIA KIEV – ROMA

Per i connazionali temporaneamente in Ucraina che abbiano necessità di rientrare in Italia è disponibile il volo straordinario AZ599 operato da Alitalia, in coordinamento con l’Ambasciata d’Italia in Ucraina e con l’Unità di Crisi della Farnesina, con partenza da Kiev (Boryspil) per Roma (Fiumicino) alle ore 14.00 di mercoledì 25 marzo 2020.

Per l’acquisto dei biglietti è possibile contattare la compagnia aerea dalle ore 9.00 alle ore 17.30 al numero +380444927222 o visitare il sito di Alitalia (http://www.alitalia.com/).

Si raccomanda ai connazionali di utilizzare questo volo, dal momento che non sono previsti a breve ulteriori collegamenti aerei con l’Italia.

Si ricorda che i passeggeri devono munirsi di mascherine prima dell’imbarco.

Si rende noto che il Decreto n. 120 del 17/03/2020 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, ci concerto con il Ministro della Salute, dispone l’obbligo per le persone fisiche entrate in Italia tramite, tra gli altri, trasporto aereo, anche asintomatiche, di:

  1. comunicare il proprio ingresso al Dipartimento di Prevenzione della ASL competente territorialmente;
  2. osservare un periodo di isolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni;
  3. comunicare l’eventuale insorgenza di sintomi da COVID-19 all’Autorità sanitaria.

 

Si ricorda che per raggiungere la propria destinazione in Italia dall’aeroporto i passeggeri dovranno portare con sé, oltre alla carta d’imbarco, anche l'apposita autocertificazione scaricabile sul sito della Polizia di Stato, che potranno essere richieste in caso di controlli delle forze dell’ordine sul territorio nazionale (ulteriori informazioni).

 

Informazioni sulla normativa italiana in materia di contenimento del COVID-19:

  1. indicazioni per l’effettuazione dell’autoisolamento;
  2. Decreto #IoRestoaCasa, domande frequenti (FAQ) sulle misure adottate dal Governo

Per assistenza, l’Ambasciata è raggiungibile ai numeri di emergenza +380503102111 e +380931868336 e all’indirizzo email: consolato.kiev@esteri.it

 

 


467