Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PARTITA DI CALCIO UCRAINA - INGHILTERRA (ROMA, 3 LUGLIO 2021)

Data:

01/07/2021


PARTITA DI CALCIO UCRAINA - INGHILTERRA (ROMA, 3 LUGLIO 2021)

Al fine di evitare inconvenienti a tutti coloro che fossero interessati a recarsi in Italia per assistere alla partita di Euro 2020 Ucraina-Inghilterra che si giocherà a Roma il 3 luglio 2021, si ricorda che la normativa italiana attualmente in vigore prevede che per i Paesi parte dell’elenco E - e quindi anche per l’Ucraina- l’ingresso sul territorio nazionale sia consentito unicamente in presenza di precise motivazioni:

1. esigenze di lavoro o di studio,
2. motivi di salute,
3. assoluta urgenza,
4. rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

I motivi turistici non sono pertanto ricompresi tra i validi motivi di viaggio.

Inoltre chi fa ingresso in Italia dai Paesi della lista E - e quindi anche per l’Ucraina - deve comunicare il proprio ingresso al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria locale di riferimento, compilare il form al link https://app.euplf.eu/#/, presentare un’attestazione di essersi sottoposto, nelle 48 ore antecedenti all’ingresso nel territorio nazionale, a tampone (test molecolare o antigenico) risultato negativo e sottoporsi a isolamento fiduciario e sorveglianza sanitaria per 10 giorni, raggiungendo la propria destinazione finale in Italia solo con mezzo privato o coincidenza aerea (senza uscire dalle aree di transito aeroportuale).

Si ricorda inoltre che i tifosi anche se in possesso del biglietto, non saranno ammessi allo stadio, tranne che se potranno provare di aver trascorso in Italia il previsto periodo di quarantena di 10 giorni, con l’effettuazione, al termine, di un tampone con risultato negativo. Per l’ingresso allo stadio le norme italiane non consentono alcuna deroga: chi entra in Italia per transiti inferiori a 36 ore o per brevi soggiorni per motivi lavorativi non può accedere allo stadio. I casi accertati di violazione della quarantena saranno puniti a norma di legge.

Per ogni eventuale approfondimento visitare il sito web di seguito riportato:
https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html


573