Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Codice Fiscale

 

Codice Fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico personale che costituisce lo strumento di identificazione delle persone fisiche e dei soggetti diversi dalle persone fisiche nei rapporti con gli enti e le amministrazioni pubbliche italiane.

Il codice fiscale viene rilasciato dall’Agenzia delle Entrate (www.agenziaentrate.gov.it)., dipendente dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, a:

  • cittadini italiani,
  • cittadini non italiani residenti in Italia e contribuenti (anche se residenti all’estero),
  • associazioni senza partita IVA.

LA RICHIESTA DI CODICE FISCALE, PER CHI SI TROVA AL DI FUORI DEL TERRITORIO NAZIONALE ITALIANO, PUÒ ESSERE PRESENTATA TRAMITE L’UFFICIO CONSOLARE DI RIFERIMENTO.

Non è invece possibile emettere codici fiscali per le “persone giuridiche”. In questo caso è necessario contattare l’“Agenzia delle Entrate”

Il rilascio del codice fiscale italiano non è soggetto ad alcun diritto di percezione consolare (ovvero viene rilasciato gratuitamente) e non è necessaria la presenza fisica degli interessati.

Il codice fiscale non scade e non cambia per trasferimento all’estero. Questo ufficio non ha la possibilità di modificare un codice fiscale a seguito di errore o cambiamento di nome: a tal fine è necessario rivolgersi all’Agenzia delle Entrate in Italia.

ATTENZIONE: Il CODICE FISCALE compare sulla TESSERA SANITARIA, che ha una scadenza ed è legata alla residenza in Italia. Chi risiede all'estero non ha diritto alla TESSERA SANITARIA.

PER IL PERDURARE DELL’EMERGENZA SANITARIA LEGATA ALLA PANDEMIA DA COVID-19 LA DOMANDA DI CODICE FISCALE POTRA’ ESSERE PRESENTATA SOLO ONLINE. Le richieste incomplete saranno respinte.

 

Modulo reperibile ai seguenti link:

  • versione italiano e inglese - scarica
  • versione italiano e ucraino - scarica

 

Dopo aver compilato la domanda, essa dovrà essere stampata, firmata ed inviata (in formato .pdf unitamente ad un documento di riconoscimento: passaporto od altro documento in caratteri latini) per email al seguente indirizzo di posta elettronica:  kiev.legalizzazioni@esteri.it 

La domanda va compilata in tutte le sue parti facendo attenzione ad indicare esattamente i dati del richiedente come appaiono sul documento d’identità. I cittadini italiani devono indicare il nome riportato sul documento italiano, anche se in possesso di altra cittadinanza. L’indirizzo in Italia può limitarsi all’indicazione del Comune di riferimento AIRE in Italia.

La certificazione del codice fiscale verrà inviata successivamente in formato .pdf via email.

Prima di iniziare la compilazione, accertarsi di poter inviare i sottostanti due documenti in uno dei seguenti formati, ciascuno di dimensioni non superiori ai 500Kb (pdf, doc, docx, xls, xlsx, csv, txt, rtf, html, zip, jpg, jpeg, png, gif).

1.file/immagine di un documento di identità in corso di validità che mostri foto e dati anagrafici. Non si accetta la patente di guida;

2.file/immagine di una prova di residenza in Ucraina risalente al massimo a 3 mesi prima dalla data di presentazione della richiesta di codice fiscale.

 

 

Link informazioni generali

 

 


115