Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuove regole per l'ingresso in Italia a causa del COVID19 - AGGIORNAMENTO

Data:

03/09/2021


Nuove regole per l'ingresso in Italia a causa del COVID19 - AGGIORNAMENTO

A seguito dell'emanazione dell'ordinanza del Ministero della salute del 28 agosto 2021 è variata la disciplina generale per gli spostamenti dall’estero verso l'Italia.

Le nuove regole, valide per chi si reca in Italia proveniente dall'Ucraina, sono dettagliate alla pagina Spostamenti da e verso l'Ucraina

Queste prevedono che caso di mancata presentazione della certificazione verde COVID-19 e del test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo, è fatto solo obbligo di sottoporsi a isolamento fiduciario per cinque giorni presso l’indirizzo indicato nel Passenger Locator Form e a un successivo test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone, da effettuare alla fine di detto periodo.

Non viene invece negato l'ingresso in Italia da parte delle Autorità italiane a chi non è in possesso di certificazione verde COVID-19 e/o del test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo.

Tuttavia alcune compagnie aeree che effettuano i collegamenti diretti tra l'Ucraina e l'Italia, tra cui la Ryanair, stanno applicando la norma in maniera difforme e arbitraria negando l'imbarco ai passeggeri che non sono in possesso della certificazione verde COVID-19 e del test molecolare o antigenico, effettuato per mezzo di tampone e risultato negativo.

Si consiglia pertanto ai connazionali, e a chiunque fosse in procinto di recarsi in Italia con mezzo aereo, di contattare preventivamente la compagnia aerea con la quale si intende viaggiare per informarsi sulle condizioni da queste richieste per l'imbarco sui loro velivoli e qualora difformi da quelle previste dalla normativa italiana per l'ingresso in Italia di valutare l'utilizzo di differenti compagnie aeree o altre modalità di viaggio. 


579