Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Dichiarazioni di valore

 

Dichiarazioni di valore

 

DICHIARAZIONE DI VALORE

 

Gli stranieri e gli italiani residenti all’estero possono accedere alle Università italiane presentando all'Ambasciata una domanda che deve essere corredata dalla documentazione prescritta. Questa documentazione deve essere approvata dalle competenti Autorità italiane, in base alla valutazione dei titoli di studio conseguiti all’estero. L'Ambasciata deve inoltre accertare e certificare che i titoli di studio di scuola media superiore consentono l’ammissione ai corsi universitari nell’ordinamento del Paese nel quale sono stati conseguiti ("Dichiarazione di valore").

Per altre finalità, è opportuno anzitutto verificare con la Pubblica Amministrazione italiana interessata se sia necessaria la Dichiarazione di valore. Si consiglia inoltre di consultare il sito internet del Centro di Informazione sulla Mobilità e le Equivalenze Accademiche www.cimea.it .

Per la procedura di ottenimento della Dichiarazione di valore e le modalità di presentazione della domanda, si prega di consultare la voce "Traduzione e legalizzazione di documenti".

AVVISO A.A. 2019/2020. Si informano gli interessati che i termini per la preiscrizione alle Università italiane non sono ancora aperti. Quando i termini per la preiscrizione saranno aperti (generalmente nel periodo da aprile aluglio) vi sarà la possibilità di prendere appuntamento tramite una apposita voce (“preiscrizioni”) tramite PrenotaOnLine.

 


42